Ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto

Ottieni il 15% di sconto sul primo acquisto

French semipermanente: consigli per applicarlo

French Semipermanente

Quando si parla di nail art, si fa riferimento a una serie di decorazioni che contribuiscono a dare stile ed eleganza ad una persona.

Un ottimo esempio è la French col semipermanente, un classico che viene sempre più apprezzato da un elevato numero di donne. Una decorazione molto semplice e che viene particolarmente gradita in quanto è molto semplice da realizzare.

Occorre precisare che si tratta di una tecnica che prevede l’applicazione di uno smalto bianco sul margine libero dell’unghia, usandone però uno trasparente sul resto della superficie.

Da cosa iniziare per la French semipermanente

Per avere un ottimo risultato per la French semipermanente, è fondamentale che ci sia un’opportuna preparazione dell’unghia. Non solo bisogna limarle, così da farle assumere la forma migliore, ma anche eliminare le cuticole e sgrassare l’unghia con un apposito cleanser, in maniera tale che risultino opache.

Successivamente, si applica il primer che va lasciato asciugare per circa 30 secondi, prima di procedere con la successiva stesura dello smalto per la French con semipermanente.

Dunque, mai sottovalutare la preparazione delle unghie, così che si possa arrivare al risultato migliore possibile.

Come si fa la French con semipermanente

Bisogna precisare che l’applicazione dello smalto si effettua in passaggi semplici e sostanzialmente brevi, dopo aver ben preparato l’unghia.

La prima cosa che bisogna fare è applicare un base rubber trasparente o colorata che andrà polimerizzata con una lampada: in questo modo si otterrà una French con semipermanente rinforzato e che durerà a sufficienza.

Successivamente, si passa con la stesura di uno smalto bianco oppure colorato, come ognuno preferisce, sul margine dell’unghia e sulla lunetta, qualora si voglia pensare a un effetto Double French molto piacevole.

A questo punto, dopo aver applicato uno strato di smalto sottile a sufficienza, esso va polimerizzato in lampada secondo i tempi specificati in etichetta. Solo dopo aver fatto ciò, la manicure deve essere sigillata con un top trasparente o lattiginoso in base all’effetto che si vuole ottenere e polimerizzato in lampada rispettando sempre i tempi specificati.

Alla fine, con un apposito cleanser, si elimina lo strato di dispersione se si utilizza un top con dispersione, oppure si può omettere questo passaggio se si utilizza il top no wet poiché non rilascia dispersione. Infine è importante idratare bene le cuticole mediante un olio. È bene prendersi un po’ cura anche della pelle delle mani con un’apposita crema nutriente.

I migliori prodotti da utilizzare

Tra i prodotti ideali da usare per la French semipermanente, vi è lo Smalto Semipermanente Nude 15 ml colore rosa velato. Questo è ottimo in quanto presenta una texture densa e compatta, che fa in modo che si possa ottenere un risultato letteralmente impeccabile. Non solo, in quanto si tratta di uno smalto specifico per semipermanente, e che dunque farà in modo che si possa avere un risultato duraturo.

Un altro ottimo smalto per la French semipermanente è lo Smalto Semipermanente Ghost 15 ml colore bianco lattiginoso che presenta una consistenza ideale per questo tipo di tecnica. Ottimo in quanto non crea spessore ed è abbastanza coprente, oltre ad apparire lucente, così come piace a chi sceglie questa tecnica.

Abbastanza simile, ma dal colore e lucentezza leggermente differenti, vi è anche lo Smalto Semipermanente Paris Chic 15 ml colore camouflage beige che è un altro prodotto di assoluta qualità.

Per l’applicazione del semipermanente, non si può fare a meno di considerare anche Smalto Semipermanente Clouds texture densa e compatta che non si ritira in fase di applicazione, altra formulazione indicata per la French semipermanente, totalmente italiano e con la garanzia di rendere l’unghia resistente.

Infine, vi è Smalto Semipermanente Soft Beige texture densa e compatta che non si ritira in fase di applicazione, altra soluzione ottima per creare spessore con classe.

Facebook
Pinterest
Twitter
LinkedIn